Core de Roma

La Roma: la misteriosa atmosfera di Trigoria ha cancellato anche il mito dello Special One (di Dario ’40)

Voglio dedicare queste pagine non certo alla figura tecnica di Mourinho (corretto?) in quanto, come tale, ed al pari dei suoi colleghi, è soggetto a commenti di disapprovazione ai quali, con il dovuto rispetto, ci permettiamo di esprimere anche il nostro dovuto alla scarsa considerazione avuta, reiteratamente, nei riguardi di Belotti, che, a mio semplice La Roma: la misteriosa atmosfera di Trigoria ha cancellato anche il mito dello Special One (di Dario ’40)

La Roma: solo considerazioni e quesiti finali (di Dario ’40)

Dopo l’ennesima prestazione scialba, priva di volontà di vittoria, carica di autonomo nervosismo quale unico dannoso, inutile segnale di vivacità da non confondere con quello puramente agonistico, è necessario esprime alcune considerazioni che coinvolgono l’intera attuale stagione della Roma e, più precisamente: Come visto non tentiamo considerazioni tecniche o tattiche in quanto solo ed unicamente La Roma: solo considerazioni e quesiti finali (di Dario ’40)

La Roma: prontamente riavviatasi su quel triste binario del campionato…

di Dario ’40 Come se la pausa estiva non fosse mai avvenuta, ecco la squadra ripercorrere quella strada irta di ostacoli ed insuccessi ma con l’ulteriore aggravante di rimediare due reti a partita che, speriamo, non diventi una tradizione nefasta. Se non vado errato, eventualmetne me ne scuso sin da ora, Luigi Pirandello scrisse una La Roma: prontamente riavviatasi su quel triste binario del campionato…

Versetti e versacci

Una perla, l’ennesima, del nostro Marazico che, con la tipica ironia dei Romani, ha sintetizzato il momento della Roma, sia in campo che per quanto riguarda il mercato. Grazie, come sempre, Marazico! di Marazico È tipico de ‘sta tifoseriafasse pija’ da smania ed isteria.Le mozzature, come disse er Belli,se conteno de solito ai cancelli.E io, Versetti e versacci

La Roma e Carlo Mazzone

di Dario ’40 Un affettuoso gazie per tutto quanto, e non è poco, grande uomo e maestro di vero calcio, giocato con cuore, sentimento ed assoluta onestà. Qualche puntuale e becero osservatore potrebbe commentare che sotto la sua guida non abbiamo vinto nulla; evvene questo signore dimostrerebbe di essere lui a non aver capito nulla. La Roma e Carlo Mazzone

Finalmente la nuova stagione ma con un dubbio. A quanti binari sarà il suo percorso?

di Dario ’40 Il dubbio espresso non è dettato da semplice curiosità ma basato solo ed esclusivamente dall’andamento delle ultime due stagioni con la guida di Mourinho, dove la squadra si è espressa su percorsi differenziati e più precisamente: E’ fuor di dubbio che molto fastidi siano stati procurati alla roma, ma anche ad altri Finalmente la nuova stagione ma con un dubbio. A quanti binari sarà il suo percorso?